equip hotel

EQUIP HOTEL 2016

Dal 06 al 10 novembre 2016, si è svolto il Salone Professionale EquipHotel, appuntamento biennale di riferimento dell’hôtellerie e della ristorazione a Parigi - Porte de Versailles.

Da oltre 50 anni, EquipHotel è accanto agli operatori Francesi ed Internazionali dell’hôtellerie e della ristorazione per aiutarli a decodificare le tendenze, scoprire le innovazioni, favorire gli incontri, con un obiettivo primario: proporre nuove soluzioni per il business per tutti i protagonisti dell'Hôtellerie-Ristorazione.
EquipHotel è fonte d’ispirazione per architetti, decoratori e designer di tutto il mondo. EquipHotel, si svolgerà a Parigi dal 6 al 10 novembre 2016 e fornirà soluzioni concrete a oltre 111 000 operatori per 5 giorni. Con 30 settori d’attività e 1600 espositori internazionali suddivisi in 5 padiglioni, il salone propone un’offerta globale e trasversale e permette a tutti gli operatori di trovare la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

La nuova area SIGNATURE, suddivisa in quattro Trend Area, presenta una selezione di marchi di arredamento e interior design per il settore alberghiero per la fascia luxury.

EQUIPHOTEL PRESENTA I NUOVI CODICI DELL’HOTELLERIE DI DOMANI: STUDIO 16 !

EquipHotel si mobilita per far progredire il settore, così il tema centrale dell’edizione di quest’anno è STUDIO 16
Per la prima volta, un team di esperti (architetti, designer, proprietari di alberghi…), su una superficie di oltre 3000 mq, in verticale, decodifica i nuovi codici e le evoluzioni del settore hotellerie-ristorazione : lo STUDIO16 !

Un progetto ambizioso di hotel temporaneo all’interno di Equiphotel sarà realizzato al centro del padiglione 7, su 3 piani e oltre 3000 mq. Questo spazio sarà presentato attraverso 6 spazi coordinati da Thierry Virvaire e avrà come filo conduttore l'audacia, l'insolito.
Dall’ingresso alle camere passando per le sale riunioni e le nuove offerte di ristorazione e bar, EquipHotel metterà in luce tutto ciò che renderà l’albergo di domani un vero e proprio luogo di vita, di scambi e di emozioni da vivere.

Patrick Sabatier, International Marketing Director, ci illustra il progetto: “Ciò che vogliamo è permettere al visitatore di vivere un’esperienza nell’albergo. Esperienza che deve essere concreta, evocare ispirazioni ma soprattutto apportare soluzioni concrete. Tutte le attrezzature e i prodotti utilizzati sono presenti negli stand degli espositori.”

La LOBBY immaginata dall’architetto Jean-Philippe Nuel (agence Nuel), è un luogo di appuntamenti che coniuga business e tempo libero valorizzando la dematerializzazione del check-in

L’OUTDOOR by Christophe Gautrand & Benjamin Deshoulières (agence Christophe Gautrand & Associés Paysagistes), è dedicato alle tendenze outdoor per migliorare il comfort e l’esperienza cliente nell’ambito di questo spazio.

Al primo piano, LET’S WORK by Julie Gauthron (Exquisse Esquisse) è uno spazio multifunzionale che risponde a numerose esigenze: relax, divertimento, ristorazione, ufficio e spazio di lavoro.
IN THE ROOM : Elizabeth Leriche & Christophe Delcourt e Guillaume Terver (Le LAD) hanno immaginato quattro spazi ognuno dei quali illustra un parametro chiave della camera d’hotel, un nuovo modo di vivere la camera.
Il ristorante RESTO DES CHEFS, lo spazio VIP e il BAR, firmato da Marc Hertrich & Nicolas Adnet (studio MHNA). Questi tre diversi spazi si succedono come una grande esposizione che rende omaggio ai territori autentici francesi e alla sua “art de vivre” estremamente preziosa.
La GLASS GALLERY by Sylvie Amar (agence Sylvie Amar Studio) presenta una selezione di bicchieri per birra, whisky e cocktails, valorizzando l’utilizzo del bicchiere nella ristorazione.

...per leggere l’intervista completa: scarica gratuitamente il DIGITAL MAGAZINE  PW 17