Porto Montenegro Yacht Club

L’ampliamento di Porto Montenegro Yacht Club

Porto Montenegro è il primo porto per yacht di lusso e villaggio marino del Mediterraneo. La struttura di ultima generazione è stata progettata per soddisfare le particolari esigenze di tutte le imbarcazioni, dei loro proprietari, degli ospiti e dell’equipaggio con, inoltre, un'infrastruttura specifica per i superyacht fino a 250 metri. Il marina ha attualmente 450 posti barca, 228 appartamenti di lusso sold-out, così come 55 unità di vendita al dettaglio al piano terra composti da ristoranti, bar, caffetterie, negozi e servizi. Il Regent Porto Montenegro Hotel a cinque stelle, ha aperto in agosto 2014 e conta ben 80 luxury suites ed appartamenti.

Nel 2016 il Porto Montenegro Yacht Club (PMYC) ha ampliato la sua offerta di servizi incorporando il Porto Montenegro Sport Club e Tennis Club alla sua struttura esistente, già completa di una straordinaria piscina e di un ristorante all’aperto.
Seguendo quello che è l’ethos della marina di Porto Montenegro, attualmente considerato il maggiore porto per superyacht nel Mediterraneo, il PMYC coniuga i valori tradizionali dello yacht club con una struttura all’avanguardia e con un tocco di lusso contemporaneo.
Di recente ristrutturazione, il circolo è la perfetta realizzazione di questa filosofia. Progettato da Tino Zervudachi dello studio parigino MHZ Design, il Members Lounge fronte mare è dotato di una sala riunioni, di una sala da pranzo privata affacciata sulla piscina a sfioro di 64 metri e sul ristorante all’aperto.
Completa l’intera struttura del Porto Montenegro Yach, un mezzanino restaurant e bar, una sala riunioni con bar e un nightclub. La sala riunioni è dotata di attrezzature per conferenze, e l'area relax ha bassi tavolini da caffè, bar e sala da pranzo privata. Con un’area di più di 2000 mq e una capacità di 500 ospiti seduti, vi è anche lo spazio per ospitare tre tender di 15 metri per chi desidera arrivare via mare.
Il mezzanino rialzato e la terrazza all’ultimo piano ospitano il De Gustibus bar e seafood restaurant e dal quale si gode di una magnifica vista sia sulla piscina, sia sulla baia retrostante.
Sospesa sull’acqua e con magnifiche vedute del porto turistico, delle montagne e della baia Boka, la piscina a sfioro è l’attrazione più ricercata di Porto Montenegro; caratterizzata da un design all’avanguardia frutto dell’ingegno dell’architetto inglese Richard Hywel Evans, la piscina è attrezzata con lettini, sdraio, cabine con docce e spogliatoi ed accoglie un bar ed il ristorante dello Yacht Club.
Tutto ciò, unito alla presenza di una corposa flotta di imbarcazioni da regata, rende il PMYC un importante e completo polo sportivo e sociale.
Uno spazio nautico caratterizzato da un 'comfort elegante', uno stile che è diventato la firma del designer Tino Zervudachi.

MHZ Design - Mlinaric, Henry & Zervudachi

Mlinaric, Henry & Zervudachi progetta case e progetti commerciali in tutto il mondo dal 1964. Lo studio è stata fondata da David Mlinaric (come David Mlinaric Ltd) e nei suoi primi anni ha lavorato su importanti case di Londra e di campagna, spesso in associazione con The National Trust. Ora funziona a livello globale su una vasta gamma di progetti, che vanno dalle case private al lavoro commerciale, tra cui vendita al dettaglio, gallerie e alberghi. Tra i progetti realizati, la National Gallery di Londra, il Victoria & Albert Museum, la Royal Opera House, Spencer House, l'hotel Aurelio a Lech e le ambasciate britanniche a Washington e Parigi, nonché numerose case per clienti privati, spesso con collezioni d'arte estese. I progetti attuali includono il ruolo di consulenti di interior design per Porto Montenegro, un nuovo porto turistico del Mediterraneo, tra cui il Regent Hotel e sviluppi residenziali associati.